martedì 6 settembre 2011

Syllabub al caffè


Il syllabub è un tradizionale dessert inglese che si prepara con panna poco montata, zucchero, vino e spezie. Nella scelta del vino io ho optato per il Marsala che è un vino dolce liquoroso. Inoltre io l'ho realizzato al gusto di caffè ma in alternativa si può preparare anche con succo di limone e scorza grattugiata oppure con frutta frullata. Ovviamente bisogna regolarsi con la dose di zucchero a seconda dei casi.

Ingredienti:
400 ml di panna vegetale già zuccherata
110 ml di caffè amaro
100 ml di vino dolce Marsala
60 gr di zucchero a velo
un pizzico di noce moscata

Procedimento:
Miscelare insieme il caffè amaro, il vino dolce, lo zucchero a velo e il pizzico di noce moscata. In una ciotola montare leggermente la panna, non troppo, il dessert deve infatti risultare semi liquido. Aggiungere alla panna la miscela precedentemente realizzata e incorporare delicatamente. Lasciar riposare in frigorifero per almeno 5 ore e servire in bicchieri.


*******************************************************************************
Oggi vi saluto mostrandovi qualche scatto di Otranto (Puglia), quest'anno avrei voluto rivisitarla ma non è stato possibile e così me la rivedo in foto, certo non è la stessa cosa, ma è sempre un piacere per gli occhi ^_^

Mare di Otranto



Castello di Otranto

Cattedrale

Lago Alimini

55 commenti:

  1. non conoscevo questo dessert ma direi che e davvero buonissima...
    bellissima otrando ...
    by da lia

    RispondiElimina
  2. tesorino, ciao, che bel dessert che hai postato, veramente fantastico, bravissima!!! bellissime queste immagini! ad agosto sono scesa in puglia,nel Gargano, ho fatto campeggio a Vieste, purtroppo solo per una settimana, ma ti rimane nel cuore, hanno dei posti fantastici e un mare splendido!!! Un abbraccio stellina!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  3. Con il vino non ho per niente feeling ma considerando che si tratta di Marsala è un punto a favore ;)
    Bellissime le foto di Otranto, che voglia di fare le valigie...Un bacione bimba, buona giornata

    RispondiElimina
  4. a che coppetta invitante...! e poi la puglia, sono stata quest'estate a otranto..una vacanza bellissima, gustosa, il mare un capolavoro...dire che sono stata bene è riduttivo...il tuo post mi ha messo di buon umore!

    RispondiElimina
  5. Buono il dessert ahahha anche tu ad Otranto ho postato ieri qualche foto del mio passaggio li!

    RispondiElimina
  6. Ma sai che proprio questi giorni avevo im mente di fare il syllabub?!?! però nella versione tradizionale... bella anche questa variante!!
    Otranto è sempre una meraviglia, non ci sono parole...

    RispondiElimina
  7. stupenda otranto, non ci sono mai stata ma queste immagini sono da sogno. Il syllabub è uno dei miei dolci in cantiere,questo tuo è spettacolare un abbraccio

    RispondiElimina
  8. la ricetta è divina... e su Otranto non ci sono parole... penso sia il posto più bello che abbiamo giù nel salento

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questo dessert inglese: è molto particolare! Mi incuriosisce! Buona giornata, a presto!

    RispondiElimina
  10. Eccolo finalmenteeeeee!!!Evvaiiii...cin cin piccerè!!!a parte gli scherzi mi piace molto l'abbinamento ricetta-foto...ogni tanto mi ci diverto anch'io!!!smackkkkkk

    RispondiElimina
  11. Confesso la mia ignoranza.. mi segno la ricetta e alla prima occasione la sperimenterò. Queste foto mi portano indietro di un paio d'anni, il salento m'è rimasto nel cuore!

    RispondiElimina
  12. non lo conoscevamo questo dessert!Grazie dell'informazione!Complimenti dev'essere buonissimo!

    RispondiElimina
  13. Francy, foto splendide è semifreddo invitante
    ciao!

    RispondiElimina
  14. Che bella questa torta cremosissima. Ci immergerei immediatamente il cucchiaino... anzi, il cucchiaio così potrei gustarne di più in un sol boccone.

    RispondiElimina
  15. golosissimo....col freschino dì stìgiorni poi mi sembra azzeccatissimo...
    salutoni...Marika

    RispondiElimina
  16. ciao Francy, non conoscevo questo dessert, ottima scelta marsala-caffè, mi piace l'abbionamento, ciao ciao

    RispondiElimina
  17. La Puglia è davvero molto bella.... Ottima la crema.. una bella variante alla classica.. smack .-)

    RispondiElimina
  18. Delizioso questo dessert! Otranto, alimini, bellissimi posti! ci sn stata in vacanza più di una volta...il mare è stupendo!ciao buona giornata

    RispondiElimina
  19. mi piacerebbe molto visitare le puglie ..chissà perchè mi sento un po pugliese dentro.. i miei migliori amici sono pyugliesi

    RispondiElimina
  20. Ehiehi, questo me lo stavo per perdere! Ecco il famoso dessert con il marsala :D :D Al caffè poi, mmmmhh dev'esser delizioso... Vado subito a vedere se ho del marsala, altrimenti devo provvedere perchè lo voglio provare!

    RispondiElimina
  21. non conoscevo questo dolce, deve essere bvuonissimo al caffè!
    bellissime le foto....bacioni

    RispondiElimina
  22. Splendide foto! Non ho mai assaggiato il syllabub, devo rimediare! ;)

    RispondiElimina
  23. Che bei posti Fra e pensare che ci ero vicina vicina....
    da provare questo dessert, mi piace la consistenza..magari al limone :P

    RispondiElimina
  24. goduriosissima spuma...nonostante l'aggiunta di caffè che non amo particolarmente un paio di tuffi col cucchiaino li farei volentieri!...Il resto lo divorerebbe il mio amour...lui al contrario adora la nera bevanda.
    Otranto è meravigliosa!

    RispondiElimina
  25. non conosco Otranto ma son così belle le foto magari un giorno andro' a visitare questo luogo e magari faccio un salto da te per questa dolce dessert..baci!

    RispondiElimina
  26. Deve essere buonissimo anche questo dessert!
    Belle foto, complimenti!

    RispondiElimina
  27. questo genere di cremine mi fanno impazzire ! vorrei proprio assaggiarla !!!

    RispondiElimina
  28. non lo conoscevo e da provare ciao;)

    RispondiElimina
  29. anc'io non conoscevo questo dessert ..ma sembra delizioso....brava

    RispondiElimina
  30. non lo conoscevo proprio! grazie per averlo postato! splendide le foto, bacio

    RispondiElimina
  31. ottimo dessert e bella vacanza...anch'io sono stata ad Otranto!!!

    RispondiElimina
  32. che dolce particolare.......deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  33. che bello questo dessert...goloso...
    magnifiche foto!

    RispondiElimina
  34. mai sentito..ma l'aspetto è fantastico..ti copio anche questa?

    tesoro oggi ho avuto problemi al pc..guarda che fortuna!!!ti aspetto al mio contest mi raccomando non puoi mancare!!!un bacionee

    RispondiElimina
  35. Complimenti per la deliziosa proposta e per le splendide immagini!!! Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  36. non conoscevo questo dolce, dev'essere squisito. Le foto sono splendide.Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  37. Ricetta splendida e splendide foto :D rispondo di qui alla domanda che mi hai fatto sul blog: l'aceto balsamico lo puoi anche omettere e non compromette l'esito della torta al tonno. Baci

    RispondiElimina
  38. Con questo mare mi fai sognare e con questa crema al "caffè" un pò speciale per fortuna mi fai tornare alla realtà!!!!Bacini

    RispondiElimina
  39. Dessert favoloso e foto bellissime complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  40. Delizioso il dessert! Le foto sono stupende... che voglia di vacanze!!! Un bacione

    RispondiElimina
  41. buongiorno tesoro!!un bacione passa una bellissima giornata

    RispondiElimina
  42. Grazie tesoro per le belle parole che mia hai scritto, ti giuro che mi sono commossa. Un bacione e passa uno splendido week end

    RispondiElimina
  43. non conoscevo questo dessert , dev'essere una delizia .
    A presto

    RispondiElimina
  44. Molto particolare questa ricettina Frà, non la conoscevo, studiati come farla per me, al caffè ma senza liquore...quando l'hai fatta vengo...baciii!!!

    RispondiElimina
  45. Ciao Francesca, grazie per la tua visita, ottima la tua cucina e splendida Otranto, complimenti! Mi unisco volentieri ai tuoi lettori e ti aspetto fra i miei se ti fa piacere...Ciao!

    RispondiElimina
  46. devo dire che le foto di otranto sono bellissime come la tua magnifica preparazione con il caffè, ho conosciute entrambe e sono molto contento di avere imparato due cose

    RispondiElimina
  47. ciao!! come stai??? oggi cercavo una frolla con olio e mi sono ritrovata nel tuo blog!!! ^__^ vuol dire che le devo provare tutte le tue ricette!! adesso è in forno poi ti farò sapere, l'ho fatta con la ricotta!! speriamo bene...poi proverò il salame...le foto sono bellissime
    buona domenica Antonella

    RispondiElimina
  48. non conoscevo questa ricetta, e neppure Otranto in verità. grazie di avermi fatto conoscere entrambi ;-)
    A.

    RispondiElimina
  49. Lo vedevo preparare in tv dalla mitica Nigella,lei lo versava in dei floute da champagne!!Mi ha sempre incuriosito,grazie della ricettina ,la proverò di sicuro e magari non mi sveglierò di notte per scolarmi l'ultimo bicchiere!
    Ciao Stellina,un bacino e alla prossima!!

    RispondiElimina
  50. Non conoscevo questa delizia..è assolutamente
    da provare..Grazie!!

    RispondiElimina
  51. Che buono :) non lo conoscevo, grazie per la ricettona golosa ;) e che belle le foto! A presto!! Laura

    RispondiElimina
  52. Buono, buono, buono! Non l'ho mai preparato, dev'essere delizioso!
    Bellissima Otranto!

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  53. è vero, le foto di otranto sono un piacere per gli occhi ... insieme al tuo syllabub al caffè
    ciaoooooooooooooooooooo

    ^_____________^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...