martedì 14 giugno 2011

Salatini di philadelphia

Ho preparto questi salatini diverso tempo fa, ed in occasione del giveaway organizzato da Stefania del blog "Araba Felice in cucina" ho pensato di riproporli per poter partecipare anche io alla sua iniziativa; con questa ricetta concorro per il termometro da cucina :D

L'originale è quì. Sono davvero molto sfiziosi ;)
Scusate se non sono molto presente ultimamente ma è un periodo abbastanza impegnativo, buon pomeriggio a tutti!

Ingredienti:
(con queste dosi me ne son venuti circa 65)
200g di farina
170g di philadelphia
40g di burro morbido
40g di parmigiano grattugiato
sale q.b.
paprika, spezie e ciò che preferite per guarnire (io ho utilizzato l'origano)

un albume per spennellare (io non l'ho utilizzato)

Procedimento:

Ho messo nel recipiente dell'impastatrice tutti gli ingredienti (nell'originale prevede il robot)


ed ho azionato a velocità sostenuta per 2-3 minuti. Mi è venuto fuori un composto farinoso, quindi con le manine ho compattato e portato il composto su un piano di lavoro, l'ho lavorato un pò tra le mani ed ho ottenuto una bella palla (assolutamente non aggiungere acqua o altri liquidi, l'impasto sembra non stare insieme all'inizio ma poi lo farà).


Ho avvolto in pellicola e lasciato riposare in frigorifero per 30 minuti circa. Nel frattempo ho fatto riscaldare il forno a 200°. Poi ho tirato una sfoglia, nè troppo sottile,nè troppo spessa, una via di mezzo(se stesa troppo sottile non vengono bene e si bruciacchiano).

Ho tagliato con le formine e disposto i salatini su un tegame rivestito con carta da forno.

E' consigliato di spennellarli con un pò di albume ma io non l'ho fatto. Ho spolverizzato con origano, ma potete mettere cosa più vi piace.
Metterli altri 10 minuti in frigo con tutta la teglia.

Infine ho cotto in forno preriscaldato a 200° per circa 13-15 minuti. Quando i bordi sono coloriti e la superficie appena dorata sono pronti. Appena fuori dal forno sono morbidi, poi raffreddandosi prendono la giusta consistenza.
Come per ogni preparazione potrebbe essere necessario adeguare la cottura al vostro forno.
Servire a temperatura ambiente.


NOTE:
- fate attenzione a non cuocerli troppo o prenderanno un gusto amarognolo dovuto al parmigiano che comincia a bruciacchiare.

- l'impasto crudo può essere conservato in frigo diversi giorni.

- sono piu' buoni se cotti e mangiati nella stessa giornata, così avranno l'esterno croccantino e l'interno più morbidoso. Il giorno dopo perdono un pò di croccantezza.

50 commenti:

  1. ciao, ottima ricettina per un'aperitivo sfizioso! complimenti Pina

    RispondiElimina
  2. uno tira l'altro!!!tranquilla risolvi i tuoi impegni noi stiamo qui ad aspettarti..bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  3. che bella idea.. non ho mai preparato i salatini :) saranno buonissimi :)

    RispondiElimina
  4. Ma quelle stelline sono buone come te??Penso proprio di si e grazie dei consigli,ma dubito che ne avanzerebbero..quindi "cotti e mangiati"!!
    UN bacio stellina e buon "impegni"!!

    RispondiElimina
  5. che cariniii e ottimi per un aperitivo con gli amici

    RispondiElimina
  6. Grazie mille :-)

    Ed ora in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  7. Ma che golosità!!!
    Te li copiamo subitissimo!!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  8. Buonissimi...con questi non si sbaglia mai!
    Buon pomeriggio, un salutone

    RispondiElimina
  9. Sfiziosissime e troppo carini così piccoli piccoli. Un bacione

    RispondiElimina
  10. serviti in terrazza verso le 19.00 con un buon bicchiere di vino rosso....ottimi!

    RispondiElimina
  11. Buonissimi e troppo carini!!!! smack

    RispondiElimina
  12. Buonissimi questi salatini, un'ottima idea per un antipasto veloce. :)

    RispondiElimina
  13. Che carini!!! Mia provati, sembrano buonissimi!! baci

    RispondiElimina
  14. Ero cuoriosa anch'io di provarli, brava la mia Fra! sempre super impegnata ma super brava!

    RispondiElimina
  15. che buoniii!!! adoro gli stuzzichini!

    RispondiElimina
  16. Sfiziosi e originalissimi!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  17. Molto molto intriganti.....della serie me li sparo tutti insieme, se poi mi fa male la pancia...chissenefrega!!!!!!!!!!!
    A me stè cosine mi piacciono proprio.
    Brava Franci,prenditi il tempo che ti serve e fai tutto con calma...che il blog mica scappa ehhhhh....e poi noi ti aspettiamo...che sté cosine sono un'amoreeeeeeee buonissimoooo.
    CinziaCrea...xchè altrimenti non posso postare
    Ciao cara.

    RispondiElimina
  18. Troppo carini e sfiziosi!Bravissima,carina!Baci:)

    RispondiElimina
  19. Sembrano semplici da preparare, buoni! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  20. ciao Francy, anch'io li ho sempre trovati carini e sfiziosi. Così me lo confermi! Li proverò. Un bacione

    RispondiElimina
  21. Belli questi salatini mi piacerebbe provarli senza glutine!

    Grazie :)

    RispondiElimina
  22. anche tu i salatini philadelphia eheheh
    vanno a ruba eh :-D
    squisitissimi!!! complimenti!

    RispondiElimina
  23. Ma che belli Fra'!E questi me l'ero persi,devo ringraziare l'amica dell'Araba felice per averti dato l'opportunita' di riproporli...ottimi!!!bacioni piccoli'!!

    RispondiElimina
  24. mi piace tanto questo impasto con laz philadelphia voglio provare anche io ...
    by da lia

    RispondiElimina
  25. brava Francy, devono essere buonissimi!
    baci.

    RispondiElimina
  26. complimenti per il tuo blog, sei bravissima, grazie per il link

    Ciao
    http://ilbauleverde.blogspot.com

    RispondiElimina
  27. che belli e scommetto ottimi...fanno venire una fame!!!

    RispondiElimina
  28. uno sfizietto niente male...da provare!!
    bravissima !!
    bacini!!

    RispondiElimina
  29. buonissimi!!devono essere davvero eccezzionali!!buona giornata cara

    RispondiElimina
  30. questi li avevo addocchiati anche io .. infatti li ho riconosciuti subito appena li ho visti, ti sono venuti proprio uguali a quelli di Arabafelice... bravissima!

    RispondiElimina
  31. buongiorno tesoro..buon fine settimana!!un bacione

    RispondiElimina
  32. ciao Francesca, questi salatini sono mooolto sfiziosi. Peccato solo non averne una bella manciatina da sgranocchiare proprio ora...
    Un bacione

    RispondiElimina
  33. Davvero sfiziosi. ottima idea per un aperitivo.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  34. buongiorno tesoro e buon inizio settimana!!un bacione

    RispondiElimina
  35. Ottimi veramente......sono uno tira l'altro....bacini....

    RispondiElimina
  36. devono essere buonissime,avevo già visto la ricetta e adesso mi fa sempre più gola!

    RispondiElimina
  37. In ritardo ma ricambio il salutino!!Effettivamente è stata una bella domenica...spero lo sia stata anche per te!!
    Grazie Francy,sei dolcissima e il tuo commento mi ha confermato ulteriormente che persona sei!!!

    RispondiElimina
  38. sono buonissimi e così carini! complimenti e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  39. anche io ho fatto i salatini di philadelphia dell'Araba Felice, e i miei preferiti sono quelli con sopra l'aneto...li ho fatti anche con l'erba cipollina, il sesamo ed il curry.
    sono buoni mangiati subito:
    confermo che il giorno dopo purtroppo perdono...
    comunque è un'altra ottima ricetta dell'Araba Felice!!!

    RispondiElimina
  40. è proprio un'idea semplice e sfiziosa!!Complimenti per il blog..:) Ciao da Anna

    RispondiElimina
  41. ma sono veramente sfiziosi,cercavo giusto qualcosina del genere,te li rubo!

    RispondiElimina
  42. Carini per Natale!
    Tanti auguri per tutte le feste!
    Baci Elisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...