lunedì 26 settembre 2011

Clafoutis/Flognarde all'uva

Il Clafoutis è un dolce tipico francese che si realizza con frutta di stagione. Il più conosciuto è quello di ciliegie, ma quando questo dolce viene realizzato con frutta diversa dalle ciliegie, prende il nome di "Flognarde".
La ricetta del Clafoutis/Flognarde all'uva che ho realizzato proviene dal raccogliotore "I tuoi dolci" volume Torte (De Agostini). Buonissimo e dal sapore delicato
!


Alzata portadolci e campana della linea
"Il giardino segreto" IVV


Ingredienti per uno stampo da 22/24 cm
300 gr di uva bianca
200 gr di uva nera
3 uova
200 gr di farina
120 gr di burro
120 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci

Per la finitura (io no):
alcuni chicchi di uva bianca e nera
50 gr di gelatina di albicocche

Procedimento:
Lavare per bene l'uva, staccare gli acini e asciugarli con un telo pulitissimo; dividerli a metà e privarli dei semi.
Sciogliere il burro a bagno maria o nel microonde.
In una ciotola capiente setacciare la farina insieme al lievito, aggiungere lo zucchero, mettere al centro le uova e il burro fuso e lavorare gli ingredienti finchè non risulteranno tutti ben amalgamati.

Infine aggiungere gli acini di uva e incorporarli al composto mescolando delicatamente.

Versare il composto nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata (nel mio caso non è stato necessario perchè ho usato uno stampo in silicone).
Stampo tondo in silicone (24 cm) Happyflex

Porre la tortiera in forno preriscaldato a 200°C e far cuocere la torta per 40 minuti circa. Togliere la tortiera dal forno e far riposare la torta 5 minuti e quindi sformarla.


Per la finitura (io no): Porre in un tegamino la gelatina di albicocche con un cucchiaio di acqua e portarla ad ebollizione. Spennellare con poca gelatina sciolta la parte superiore del dolce. Disporre tutt'attorno i chicchi di uva bianca e nera divisi a metà, alternandoli. Adagiare al centro del dolce un chicco di uva bianca e attorno a questo 6 mezzi chicchi di uva nera. Spennellare tutti i chicchi con la gelatina di albicocche rimasta.

63 commenti:

  1. Deliziosa versione di questo dolce francese. E fa una magnifica figura su quell’alzatina con campana. E’ bellissima. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. che carino! non ho mai fatto un clafoutis nè flognarde, ma è un buon modo per usare l'uva e la frutta quando se ne ha troppa! Dovrò provarlo:D

    RispondiElimina
  3. è un dolce presentato molto bene e poi i dolci con la frutta hanno sempre qualcosa in più

    RispondiElimina
  4. Ciao Francy... ti è venuto davvero eccezionale.. un bacio

    RispondiElimina
  5. che squisitezza, buonissima peccato non poterla assaggiare
    ciao e complimenti

    RispondiElimina
  6. Bello e buono, io con l'uva non riesco a fare dolci, in genere finisce prima tutta in bocca...ne vado troppo golosa e dura troppo poco. un bacione

    RispondiElimina
  7. ma che goloso!!!!pure l'alzatina col coperchio mi piace...ahahaah brava e buona settimana..bacetti

    RispondiElimina
  8. Golosissimo!!!
    L'uva nei dolci mi fa impazzire!!!
    Io adoro anche la focaccia con l'uva e, per fare prima, utilizzo la varietà senza semi: una gran comodità!!

    Baciii
    Anna

    RispondiElimina
  9. Deliziosa e soffice! Bella l'alzatina! Ciao

    RispondiElimina
  10. speciale questa torta..e l'alzatina che bella!

    volevo anche invitarti a passare da se ti va il nostro primo contest sulla zucca ti aspetta! un bacione

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo questo dolce, sembra proprio buonissimo!

    RispondiElimina
  12. Questo lo devo proprio provare complimenti!!!!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo morbido invitante insomma un sogno questo clafoutis...Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  14. Fra ma perchè quando posti qualche ricetta mi fai venir voglia di farla subito?? trasmetti tutta la bontà,il sapore ma soprattutto rendi semplici anche le ricette più complesse!
    Mi piace questo dolce francese e qppena trovo un pò di frutta decente la faccio! che voglia mi hai fatto venire uf

    RispondiElimina
  15. Sembra davvero morbidissima!!! che buona!! complimenti è una meraviglia

    RispondiElimina
  16. Io anche pensavo di farlo con altri tipi di frutta... sembra ottimo!!! baci e buon lunedì .-D

    RispondiElimina
  17. non conoscevo questo dolce davvero interessante la ricetta complimenti bravissima!!!!

    RispondiElimina
  18. le foto i colori la presentazione...mi piace prorpio tutto!dev'essere una delizia!
    un abbraccio Marika

    RispondiElimina
  19. Bellissima torta :) ciao
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  20. Mi sembra quasi di sentirne il profumo...veramente deliziosa!

    RispondiElimina
  21. Buonooooo. Mai fatto, ma credo proprio che proverò.
    Un bacissimo e grazie della visita.
    Ciao franci, baciotto e buona serata.
    CinziaCrea che si firma Anonimo x il solito problema.

    RispondiElimina
  22. Ma lo sai che io perdo la testa per alzatine e campane di vetro?

    RispondiElimina
  23. Una vera golosità e che presentazione da...oscar! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  24. FAVOLOSA LA TORTA E BELLISSIMA LA PRESENTAZIONE SULL'ALZATINA...BACINI

    RispondiElimina
  25. che trionfo d'uva...in uno "scrigno" deliziosissimo!
    Baci

    RispondiElimina
  26. Che bella presentazione per un dolce veramente delizioso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  27. wow che bellissima e chicchissima presentazione tesoro!!!mmm e che buona!!!complimenti!!!

    RispondiElimina
  28. Ma quanto ci sta bene il tuo "flognarde"all'uva su quell'alzatina?!Diventa subito un dolce per le grandi occasioni,ma questo grazie a te che riesci sempre a fare dei piccoli capolavori!!Un bacino stellina e grazie anche per le tante notizie,non conoscevo l'altro nome del clafoutis!!

    RispondiElimina
  29. sei sempre la mia preferita!
    Un salutone
    Elisa

    RispondiElimina
  30. Eccomi di ritorno ad ammirare questo dolce meraviglioso O.o Su quell'alzata poi, è il top. Mi piacerebbe mangiarlo oltre che ammirarlo, ma ho il presentimento che sia stato spazzolato in pochissimo tempo :D E ci credo, è una vera delizia, da provare!

    RispondiElimina
  31. Sarebbero da provare tutte le versioni di questo dolce,perché sono una più buona dell'altra e in questo periodo non si può non pensare all'uva!
    Perfetto in ogni momento della giornata!

    Donatella

    RispondiElimina
  32. Non so se voglio di più l'alzatina o il tuo dolce..vediamo..direi che rubo tutto e via!!

    RispondiElimina
  33. ottimo questo dolce, posto su quell'alzata sembra quelli che si vedono in pasticceria !! ciao

    RispondiElimina
  34. Fa venire l'aquiolina in bocca!

    RispondiElimina
  35. Mamma mia che bello tutto...il dolce e la presentazione...nemmeno io conoscevo questa differenza, Frà, grazie delle dritte....Sembra una nuvola di morbidezza e di bontà..brava come sempre piccolina....

    RispondiElimina
  36. Buongiorno tesoro!ti auguro una bellissima giornata un bacione

    RispondiElimina
  37. guardare e non mangiare è una cosa che non fa ingrassare....ma preferirei assaggiare! ciao

    RispondiElimina
  38. E' davvero una delizia! Complimenti Francesca, ti è venuto benissimo!

    Baci

    Giovanna

    RispondiElimina
  39. Ehi...bella bimba!!Ti è venuto una meraviglia questo dolce!!!E con questa presentazione è ancora piu' chic!!Bella l'alzatina!Complimentissimi cara!!!!!!

    RispondiElimina
  40. Buonissmo, lo sai che con l'uva non l'ho mai fatto? Il tuo è stupendo, complimenti!

    RispondiElimina
  41. Buongiorno tesoro!!ti auguro una buona giornata!kisss

    RispondiElimina
  42. Non conoscevo questo dolce, ma tutti quelli con l'uva mi piacciono.. sarà davvero buono!

    RispondiElimina
  43. Ciao cara..intanto Grazie per le spiegazioni
    sulle diversita' che non conoscevo..poi
    complimenti per questo popo' di dolce!!
    baci

    RispondiElimina
  44. mmmmh sembra di sentirne il profumo,
    ti è venuta proprio bene,
    grazie per la ricetta,
    ciao,
    Amalia

    RispondiElimina
  45. Davvero invitante questo dolce con l'uva, grazie per la dettagliata spiegazione.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  46. Buongiorno tesoro un bacione!!buona giornata

    RispondiElimina
  47. Molto invitante e nonostante l'ora impropria ne mangerei volentieri una fetta. Buon Weekend

    RispondiElimina
  48. Buongiorno tesoro buon sabato..un bacione

    RispondiElimina
  49. Ciao Francesca,
    ho provato questa ricetta: grazie!
    E' davvero squisita, se ti va di passare da me...
    un bacio e buona domenica,
    Amalia

    RispondiElimina
  50. Con l'uva!!! Bellissima idea!!!!!!
    Un bacio grande, proverò sicuramente!!!!

    RispondiElimina
  51. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  52. bello e sicuramente buono,ma meglio non provare,buona settimana Francesca

    RispondiElimina
  53. complimenti, bello buono, dolce e profumato...poi è fantastico per poter utilizzare i frutti di stagione e soprattutto per utilizzare l'uva che è molto particolare....bravissima!!!!!
    a presto,
    ciaoooooooooooooooo

    RispondiElimina
  54. Ciao cara! Grazie per esserti iscritta al mio candy...e in bocca al lupo!! ;)
    A presto, un abbraccio
    Ire

    P.S iscrizione doppia!

    RispondiElimina
  55. Ops, sorry...ero convinta avessi fatto anche il post! Scusa, sto fondendo ;)
    Comunque se fai il post mandami il link, così sarà davvero un'iscrizione doppia!! eheheeh
    Ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  56. buongiorno tesoro!!buon inizio settimana un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...