lunedì 24 settembre 2012

Torta soffice di mandorle e cioccolato




La torta di mandorle e cioccolato è un dolce soffice e cioccolatoso che resta umido all'interno. Si scioglie in bocca! Irresistibile e buonissimo !

Ingredienti:
200 gr di mandorle pelate (Life)
150 gr di cioccolato fondente (Chocolight  Venchi)
180 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
4 uova
60 gr di farina 00
1 pizzico di sale

Procedimento:
Tritare finemente le mandorle pelate.
Sciogliere  a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato fondente.
Lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungere le mandorle tritate, la farina e il cioccolato fuso e amalgamare il tutto.
Aggiungere il burro fuso e mescolare.
Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e incorporarli al precedente composto.
Versare il composto in uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro (Pedrini) precedentemente imburrato e infarinato.
Infornare a 180° per circa 30 minuti (vale la prova stecchino). 
Sfornare e lasciar freddare.

 

Servire la torta cosparsa con zucchero a velo. 

 

35 commenti:

  1. buonaaaaaa!!!!!
    visto he sono stato velociccimo, faccio in tempo ad averne una fetta???
    ciaooo

    RispondiElimina
  2. Che delizia, complimenti!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Alla cena di stasera mancava proprio il dessert....
    mi servo!
    Brava Francesca, squisita.
    buona serata

    RispondiElimina
  4. Questa torta è da favola!!!! Deliziosa!!!

    RispondiElimina
  5. quanto mi piacciono i dolci così morbidi, sono ottimi per il risveglio ma anche per una coccola nel pomeriggio. buona serata :)

    RispondiElimina
  6. una tortina bella, buona e veloce nella preparazione!
    mi piace!
    buona serata!

    RispondiElimina
  7. buonissima, ha un aspetto davvero invitante! sembra soffice e super gustosa, te ne rubo una fetta ;)

    buona settimana,
    Michela

    RispondiElimina
  8. prendo subito nota ho proprio le mandorle , senti ma posso usarle anche se non pelate???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara francin hai ragione è meglio pelarle, ma io nn sono paziente e brava come te....mi puoi per favore suggerire come fare per pelarle senza fatica? hai un trucco? io ultimamente ho fatto una torta mandorle e carote ma nn le ho pelate :-( la ricettina è al post del 16 settembre.....;-)

      Elimina
    2. ottimo suggerimento grazie! quando la faccio poi ti diro'....ciao

      Elimina
  9. un post dolcissimo....per non parlare della torta!
    Un abbraccio e buona serata mia cara...

    RispondiElimina
  10. Ho appena trovato in dispensa un barattolo di madorle tritate che avevo dimenticato e che sarebbe il caso di usare al più presto. Se cercavo un'idea direi che l'ho trovata e anche molto golosa :) Non sono pelate ma credo che la torta non se ne avrà troppo a male :)) Un bacione bimba, buona settimana

    RispondiElimina
  11. Buonissimo , prendo nota mi piace questo tipo di dolce!

    RispondiElimina
  12. si vede che è soffiociosissima !

    RispondiElimina
  13. che golosa e soffice torta!!! bravissima

    RispondiElimina
  14. I dolci con frutta secca e cioccolato restano tra quelli che amo di più!!! Buonissimo il tuo.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  15. sono sicura che è meravigliosa...

    RispondiElimina
  16. una magnifica torta al cioccolato mi piacerebbe averne una così a colazione :-)

    RispondiElimina
  17. bella sofficiosa, tutta da mordere, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Mamma mia, che roba! Proprio stasera che ho un picco di nostalgia, per le ferie, per l'estate, per il caldo...Avrei proprio bisogno di consolarmi con una fetta ;-)

    RispondiElimina
  19. Fantastica la tua torta al cioccolato. Un abbraccio, buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  20. Era buona vero??? ufff...lo sai che io non posso farla...e tu lo fai apposta!!un bacione tesoro!!!!

    RispondiElimina
  21. buona mandorle e cioccolato ottimo abbinamento!!!

    RispondiElimina
  22. Ottima questa torta Francesca!!
    La proverò oggi ^_^
    Ma se io nn metto le mandorle, succede qualcosa?? perchè a me nn piacciono :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti provare a sostituire le mandorle con nocciole tritate oppure amaretti tritati ;)

      Elimina
  23. Francin l ho fatta!!! buonissima!!!! l ho postata oggi in blog dopo averla già mangiata un bel pezzo ehehehehhehehe........ mi sono scordata lo zucchero velo....ma è ottima lo stesso!!! :-)) grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  24. gnam gnam
    deve essere buonissima.

    RispondiElimina
  25. E' un pò una caprese vero stellina!Comunque sia,è un dolce meraviglioso e quando poi si scioglie in bocca,allora tutto è una magia!Bravissima,lo proverò con queste dosi!Un baciuzzo stellina bella e buon lunedì!!

    RispondiElimina
  26. Gnam :-) Io ne ho provata una variante senza burro ma dopo 20 minuti di forno si è "sgonfiata"... pazienza, riproverò! Per fortuna è venuta buona lo stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono venuta sul tuo sito a vedere la tua ricetta. In realtà se provi la mia non dovresti avere questo problema perchè non è previsto lievito. Ho visto che nella tua c'è sia il lievito che il bicarbonato,ma per caso hai aperto il forno durante la cottura?

      Elimina
    2. L'ho aperto solo una volta per fare la prova dello stuzzicadenti, lo faccio sempre e non mi era mai successo che si sgonfiasse... chissà! :)

      Elimina
  27. la proverò...ma il lievito non c'è????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è, la ricetta non prevede il lievito

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...